endoscopia2.jpg

Gastroscopia

L’endoscopia digestiva si esegue con l’utilizzo tubi flessibili di differente calibro e lunghezza, a seconda degli organi che si vogliono esaminare (endoscopi), alla cui estremità è posta una microcamera che permette di visualizzare direttamente su un monitor le parti di organi esaminate.

L’endoscopio del calibro da 4 a 10 mm viene introdotto dalla bocca o dal naso per studiare l’esofago, stomaco, duodeno (esofago-gastro-duodenoscopia). Utilizzando tubi più lunghi possiamo arrivare a visualizzare buona parte dell’ileo (ileoscopia).

Perché scegliere Elysium Med

Strumentazione di altissima qualità

Medici estremamente preparati

Assistenza anestesiologica durante tutto l'esame

Brevi tempi di attesa