A holographic projection of an intestinal scan over a smartphone. Concept of new technolog

Preparazione all'Esame Endoscopico

Gastroscopia

Per la gastroscopia la preparazione consiste in un digiuno di almeno 8 ore. E' consentita l'assunzione di poca acqua fino a 3 ore prima dell'esame.

Colonscopia al mattino

(Esecuzione dell'esame prima delle ore 12)

DIETA

Iniziare una dieta priva di scorie, (vedi schema) 3 giorni prima dell'esame. La sera del terzo giorno (quello che precede I'esame), esclusivamente liquidi (es.: té, latte, caffè, liquidi non gassati, brodo vegetale con pastina o semolino).

pREPARAZIONE DEL PURGANTE

Dose 1: Versare la busta 1 e aggiungere acqua fino a 500 ml e mescolare fino a che tutta la polvere sia disciolta. Questa operazione può richiedere anche 8 minuti.

Dose 2: Versare busta A e B in un recipiente e aggiungere acqua fino a 500 ml. Mescolare bene. La soluzione va preparata subito prima di berla, meglio con acqua fredda.

MODALITA' DI ASSUNZIONE

Il giorno prima dell’esame ore 18.00– 18.30 bere la dose 1 di PLENVU nell’arco di 30 minuti. In seguito bere ALMENO un altro ½ / 1 litro di liquidi chiari (acqua naturale, the, camomilla). Fare pausa di due ore e bere la dose 2 di PLENVU (ore 20.00) nell’arco di 30 minuti. In seguito bere ALMENO un altro ½ / 1 litro di liquidi chiari. La mattina è permesso bere liquidi chiari fino a 2 ore prima dell’inizio dell’esame.

CONSIGLI DURANTE L'ASSUNZIONE

L’eventuale comparsa di nausea non è un fenomeno preoccupante. Bere liquido chiaro subito dopo il bicchiere di soluzione o in alternanza (un po’ di soluzione e un po’ di acqua o thè) può ridurre il fastidio, così come berlo a temperatura di frigorifero. Si deve assumere tutta la soluzione preparata + il liquido chiaro consigliato altrimenti la pulizia del colon non sarà completa. Dall’inizio della preparazione fino al termine dell’esame non è concesso assumere alimenti solidi o bere latte o liquidi con fibre (spremute non filtrate). Se dopo aver terminato la preparazione non si hanno scariche liquide senza residui solidi, si consiglia di eseguire un clistere 2 ore prima dell’esame

Colonscopia al Pomeriggio

(Esecuzione dell'esame dopo le ore 12)

DIETA

Iniziare una dieta priva di scorie, (vedi schema) 3 giorni prima dell'esame.

La sera del terzo giorno (quello che precede I’esame), esclusivamente liquidi (es.: té, latte, caffè, liquidi non gassati, brodo vegetale con pastina o semolino).

pREPARAZIONE DEL PURGANTE

Dose 1: Versare la busta 1 e aggiungere acqua fino a 500 ml e mescolare fino a che tutta la polvere sia disciolta. Questa operazione può richiedere anche 8 minuti.

Dose 2: Versare busta A e B in un recipiente e aggiungere acqua fino a 500 ml. Mescolare bene. La soluzione va preparata subito prima di berla, meglio con acqua fredda.

MODALITA' DI ASSUNZIONE

La sera precedente l’esame dopo cena (esclusivamente a base di liquidi o di brodo vegetale con pastina o semolino), assumere la dose 1 di PLENVU nell’arco 30 min. Nei successivi 30 min. bere almeno mezzo litro (o più) di liquido chiaro (tè, tisana, acqua, camomilla, bibite non gasate, spremute filtrate, brodo vegetale);

al mattino del giorno dell’esame alle ore 7 bere la dose 2 di PLENVU e un altro mezzo litro (o più) di liquido chiaro con le stesse modalità di cui sopra. Preparazione da ultimare entro e non oltre le ore 10.

CONSIGLI DURANTE L'ASSUNZIONE

L’eventuale comparsa di nausea non è un fenomeno preoccupante. Bere liquido chiaro subito dopo il bicchiere di soluzione o in alternanza (un po’ di soluzione e un po’ di acqua o thè) può ridurre il fastidio, così come berlo a temperatura di frigorifero. Si deve assumere tutta la soluzione preparata + il liquido chiaro consigliato altrimenti la pulizia del colon non sarà completa. Dall’inizio della preparazione fino al termine dell’esame non è concesso assumere alimenti solidi o bere latte o liquidi con fibre (spremute non filtrate). Se dopo aver terminato la preparazione non si hanno scariche liquide senza residui solidi, si consiglia di eseguire un clistere 2 ore prima dell’esame.